L’albero genealogico delle lingue

Prima di parlare di albero genealogico delle lingue sarebbe prima opportuno iniziare a introdurre i concetti di familiarità e di parentela nelle lingue.

C’è una classificazione genalogica per le lingue che viene usata come uno dei criteri per poterne capire la parentela e, di conseguenza, annoverarla in una determinata famiglia linguistica.

Così come le persone formano i membri di una famiglia, e quindi i rami di un albero genealogico, si è pensato di classificare genealogicamente anche le lingue.

Questo ha portato, in passato ma ancor oggi, numerose discussioni dal punto di vista etico, filosofico, pratico, ecc e tutti concernenti la classificazione delle lingue e la genealogia che ne deriva nel parlare di famiglia di lingue.

La classificazione delle lingue parte dalla parentela: lingue figlie e lingue madri. Tutte queste lingue da figlie diventano madri così come una vera discendenza genealogica, fino a risalire ad una lingua capostipite.

Famiglie di lingue

Per fare un esempio sulle lingue che gestisce Traduzioni Online, tutte le lingue europee moderne sono figlie di lingue madri come ad esempio le lingue neolatine, derivanti appunto dal latino (dette anche lingue romanze, cioè l’italiano, lo spagnolo, il francese, ecc), le lingue germaniche (inglese, tedesco come esempi), le lingue slave (slovacco, ceco, russo, ecc), le lingue baltiche (lituano, lettone, ecc), e molti altri “ceppi” o famiglie tutte accomunate tra loro da tratti distintivi diversi per ogni singola famiglia.

C’è da dire che ci sono molti punti in comune tra le lingue germaniche, slave e baltiche. Mentre le lingue neolatine non hanno niente a che vedere con queste ultime.

albero genealogico delle lingue
albero genealogico delle lingue

Un altro appunto che dobbiamo fare è che per le lingue neolatine o romanze, la lingua madre da cui derivano è ben conosciuta e cioè il latino, profondamente studiato sia a scuola che dai ricercatori impegnati nelle varie classificazioni linguistiche.

Le altre famiglie invece non hanno una lingua ben definita come lingua madre a causa della mancanza di testi che ne possano affermare e classificare la famiglia.

Ad esempio le lingue germaniche sono derivanti dal germanico comune (o anche proto-germanico), lingua di cui non si ha conoscenza tramite reperti testuali importanti come quella latina.

Differenze tra famiglie linguistiche

La differenza tra la famiglia delle neolatine e quelle germaniche (e ovviamente anche baltiche e slave) è che la famiglia delle lingue romanze viene studiata tramite una lingua madre conosciuta, e da cui si capisce che tipo di discendenza c’è tra loro.

Mentre invece le altre lingue vengono classificate tramite dei tratti distintivi che le accomunano e tramite di esse si cerca di risalire ad una lingua madre “comune“, di cui in epoche recenti si sono trovati ben pochi reperti su cui avere un quadro d’insieme più chiaro.

Alla ricerca del capostipite

Su questo ragionamento, però, possiamo continuare ad indagare così come hanno fatto gli studiosi linguisti fino ad oggi. Se sappiamo che ci sono delle caratteristiche comuni tra, ad esempio, lo slavo comune e il baltico comune allora possiamo anche ipotizzare che esse siano figlie di un’altra lingua madre.

Ovviamente queste ipotesi sono plausibili, allo stesso modo di quanto siano poco concrete.

Ma secondo questo ragionamento possiamo continuare a studiare e scavare la storia di una lingua per poterle collocare tutte su un albero genealogico delle lingue comune, con una lingua capostipite alla punta di questo albero.

Abbiamo deciso di scrivere questa breve e molto vaga introduzione alla genealogia delle lingue per far capire ai nostri clienti quanto sia importante avere un quadro ben definito della lingua in cui si vuole tradurre un determinato testo o documento.

Un traduttore professionista è a conoscenza di tutta questa familiarità genealogica tra le lingue ed i più appassionati compiono studi ed approfondimenti per poterne sapere sempre di più.

Affidarsi ad un’agenzia di traduzioni come Traduzioni Online consente di potersi affidare a linguisti e taduttori professionali, con una sincera e reale passione per le lingue.

Contattaci per qualsiasi informazione.